Prestito-economico.it

PRESTITO 7000 EURO

In prestito, 7000 euro sono abbastanza semplici da ottenere. Si tratta di un finanziamento piuttosto basso, può quindi essere concesso a tutte le categorie, purchè risultino in regola con i requisiti fondamentali che gli istituti di credito richiedono.

- A chi possono essere concessi in prestito 7000 euro?

Il prestito da 7000 euro può essere concesso a tutte le categorie di lavoratori, dal dipendente privato al dipendente pubblico o statale, ai lavoratori autonomi, come artigiani o liberi professionisti, ma anche a settori come i pensionati o lavoratori atipici, studenti e casalinghe. Tutto questo è possibile grazie all'esigua somma che costituisce il prestito da 7000 euro e che viene ritenuta rimborsabile in modo piuttosto semplice. Tuttavia è importante dire che anche il prestito da 7000 euro, al momento dell'inoltro della domanda, potrà essere concesso su basi solide, formate sull'affidabilità creditizia, con le medesime procedure burocratiche applicate a tutti i tipi di finanziamento, di qualsiasi importo essi siano. È molto importante che ognuna della categorie che possono avere accesso al credito possano essere in grado di fornire garanzie relative all'affidabilità creditizia e dimostrare di possedere una buona capacità reddituale, sufficiente a poter garantire il rimborso del prestito da 7000 euro richiesto. Tali requisiti saranno analizzati in modo approfondito dall'istituto di credito, che valuterà attentamente la sussistenza o meno di segnalazioni come cattivo pagatore o protestato presso la centrale rischi e verificherà gli effettivi introiti reddituali, che dovranno bastare sia a garantire il rimborso mensile del finanziamento da 7000 euro, sia un tenore di vita decoroso al richiedente.

www.prestitionline.it

- Quali sono le documentazioni necessarie al conseguimento del prestito da 7000 euro?

Per tutte le verifiche relative allo stato di affidabilità ed alla capacità reddituale sono richieste alcune semplici documentazioni. Per le ricerche presso la centrale rischi basteranno i documenti riguardanti lo stato anagrafico e di identità personale, mentre per quanto concerne lo stato economico basterà fornire le prove di percepire delle entrate mensili. Nel caso dei dipendenti privati o pubblici non esisteranno problemi, in particolar modo se essi sono assunti a tempo indeterminato. Una garanzia come la busta paga sarà quanto di meglio si potrà avere per ottenere un prestito da 7000 euro, mentre chi è pensionato potrà comunque garantire il rimborso grazie al cedolino della pensione, utile a dimostrare entrate fisse stabili. Un prestito fino a 7000 euro può essere concesso anche ai lavoratori atipici o a progetto. Anch'essi potranno portare a dimostrazione lo stipendio percepito, purchè il rapporto stipendio/periodo sia sufficiente per la durata dell'ammortamento del finanziamento. Chi invece appartiene a categorie come gli studenti o le casalinghe, non potendo ipoteticamente contare su uno stipendio, dovrà fornire garanzie alternative, come ad esempio una terza persona che funga da garante, come potrebbe essere il marito, un genitore, un amico. Molto utile a tale scopo anche un'eventuale assicurazione sulla vita stipulata da tempo.

Prestito 7000 euro aggiornato il 29 Marzo 2017

300x250 Image Banner 300 x 250

Vai alla home:Prestito Economico

prestito 7000 euro