Prestito-economico.it

PRESTITO 50000

Erogare un prestito da 50000 euro è sicuramente uno tra i tanti servizi che gli istituti di credito sono in grado di fornire ai clienti che ne fanno regolare domanda.

- Il prestito da 50000 euro è da considerarsi richiesta di importo consistente?

Le società finanziarie, come gli istituti bancari, e negli ultimi tempi gli uffici postali, sono organizzate per soddisfare gli utenti che richiedono in prestito 50000 euro o più. Quando la necessità di un capitale piuttosto consistente, come, appunto, può rappresentare un prestito di 50000 euro, qualsiasi istituto di credito richiederà considerevoli garanzie. Va fatta una piccola premessa: solitamente come prestito personale viene concessa una fascia di capitale erogabile che rimane ben al di sotto dei 50000 euro, e che viene concessa con garanzie tradizionali, come la busta paga, o la pensione, o la dimostrazione in genere di un reddito fisso mensile certificabile, sul quale la finanziaria o l'istituto bancario si avvarrà della modalità della cessione del quinto per il rimborso secondo il piano di ammortamento. Questo, in parole semplici, è un esempio di prestito personale in maniera classica, e può appunto partire da poche migliaia di euro fino ad arrivare ad una cifra ben inferiore al prestito da 50000 euro che ora andremo a valutare.

www.prestitionline.it

- Il prestito da 50000 euro è assimilabile ad un mutuo?

Ottenere in prestito 50000 euro o più, diventa praticamente simile alla procedura di una richiesta di mutuo. Cambiano infatti le garanzie da presentare all'istituto cui verrà proposta la domanda. Oltre alla dimostrazione di reddito effettivo, il cliente potrà vedersi applicare una polizza fidejussoria sulla parte di capitale che eccederà il limite del prestito personale (esempio: limite prestito personale 31000 euro - prestito erogato 50000 - polizza fidejussoria sui 19000 euro eccedenti). A breve una nuova normativa concederà la possibilità di poter ampliare l'erogazione dei prestiti personali, ma nel frattempo l'applicazione della polizza fidejussoria a titolo di garanzia può rimanere valida, e viene inglobata nel costo dei prestiti da 50000 euro ed oltre come spesa accessoria a carico del cliente.

- Come fare se il richiedente non possiede un reddito fisso o se tale reddito è insufficiente?

Un prestito fino a 50000 euro, nel caso il richiedente non possieda un reddito fisso, o ne possieda uno, ma insufficiente a garantire il regolare rimborso delle rate, diventa possibile aggiungendo un'ulteriore garanzia, ossia un eventuale ipoteca su immobile di proprietà personale.

- Nel caso di lavoratori autonomi, quali garanzie potrebbero venir richieste?

Prestiti fino a 50000 euro sono erogabili anche agli autonomi o liberi professionisti, in tal caso oltre alla dichiarazione dei redditi e la documentazione personale, a garanzia si potrà portare un'assicurazione vita. Per coloro che ambiscono a diventare imprenditori aprendo una nuova attività, o a sviluppare la loro impresa in territori svantaggiati, va consigliato di rivolgersi agli enti pubblici, come regione o provincia, o comune, in quanto un prestito fino a 50000 o più euro, viene erogato a titolo di prestito d'onore a condizioni vantaggiose se in possesso dei requisiti adatti.

Prestito 50000 aggiornato il 29 Marzo 2017

300x250 Image Banner 300 x 250

Vai alla home:Prestito Economico

prestito 50000