Prestito-economico.it

PRESTITI DIPENDENTI POSTALI

I prestiti per dipendenti postali, erogati anche ai pensionati ex dipendenti delle poste italiane, vengono definiti prestiti Ipost, ossia l'istituto postetelegrafonici.

- A chi sono riservati i prestiti per dipendenti postali Ipost?

I prestiti per dipendenti postali possono essere erogati a coloro che hanno in corso, o hanno terminato, rapporti lavorativi alle dipendenze degli istituti postali. Possono essere richiesti piccoli prestiti all'Ipost anche online, o i prestiti pluriennali, nonchè i prestiti ai pensionati.

- Quali caratteristiche hanno i piccoli prestiti Ipost?

I piccoli prestiti Ipost possono avere un'erogazione pari ad un massimo di otto mensilità stipendiali nette, rimborsabili da uno a quattro anni, in base a quante mensilità stipendiali vengono concesse in finanziamento. I piccoli prestiti Ipost non necessitano di motivazione alla domanda, che dovrà però venir corredata da documentazioni specifiche, quali i documenti d'identità, l'ultima busta paga, le fotocopie del codice iban e del certificato stipendiale. Quest'ultimo documento è fondamentale per la concessione del piccolo prestito Ipost, e di tutti i prestiti Ipost, in quanto si tratta una dichiarazione rilasciata dal datore di lavoro, in particolare dall'ufficio incaricato al pagamento dello stipendio, che deve essere redatta sul modello già predisposto dall'istituto postetelegrafonici, nella quale devono essere indicate le eventuali richieste di cessione del quinto dello stipendio o prestito delega presso altri istituti finanziari, le ritenute che per legge gravano mensilmente sullo stipendio, gli eventuali oneri mensili in corso per sequestri, pignoramenti, cessioni, quote canoni d'affitto di case popolari o economiche o per altre cause, con l'indicazione dei creditori. L'ufficio competente incaricato dovrà inviare il certificato stipendiale, unitamente a tutti gli altri documenti, direttamente all'Ufficio Credito di Ipost, tramite fax o tramite posta elettronica certificata (PEC).

- Si possono richiedere i prestiti per dipendenti postali online?

Per agevolare il dipendente postale, il piccolo prestito Ipost può essere anche disponibile nella forma online, infatti il dipendente potrà registrarsi con password e indicazioni di identità personale ed entrare in un'area privata dove potrà inoltrare la domanda di prestiti Ipost online guadagnando tempo e procedendo ad un'erogazione più veloce.

www.prestitionline.it

- Quali sono le principali caratteristiche dei prestiti pluriennali Ipost?

I prestiti pluriennali Ipost possono essere concessi per le seguenti motivazioni, ossia per cure mediche e calamità naturali, per la casa, per lavori e ristrutturazioni, per la famiglia, per traslochi e trasferimenti, per studio, per ingiunzioni e vertenze, casi eccezionali non catalogabili. Il prestito pluriennale Ipost può essere di durata quinquennale o decennale, e può essere concesso mediante cessione del quinto. Al pari dei piccoli prestiti già menzionati, anche il prestito pluriennale Ipost necessita di un'anzianità di servizio di almeno 4 anni, e viene restituito in rate mensili costanti. È necessario allegare altri documenti, quali la motivazione scelta, la forma di restituzione (quinquennale o decennale), l'importo richiesto se diverso dal massimo concedibile. Inoltre bisognerà allegare la documentazione richiesta dal regolamento per singola motivazione, compilare le note allegate in calce al regolamento stesso, richieste per ogni singola motivazione. È importante allegare fotocopia dell'ultima busta paga e copia del documento d'identità valido, la dichiarazione, firmata in calce, ove si attesti che le fotocopie presentate sono conformi all'originale; una copia dello stato di famiglia o autocertificazione, ed un idoneo certificato medico di buona salute rilasciato dal medico di base o dalle A.S.L.. Il prestito pluriennale Ipost può essere richiesto solamente per le motivazioni previste dal regolamento, che non sono cumulabili. Soddisfatte le documentazioni, resterà da allegare alla domanda una copia del certificato stipendiale, già opportunamente descritto in precedenza nei suoi contenuti.

- E per i pensionati ex dipendenti postali esistono forme di prestito Ipost?

Coloro che invece hanno prestato la loro opera lavorativa negli anni, e si trovano pensionati, possono accedere ai prestiti Ipost per pensionati, semplicemente rivolgendosi agli istituti di credito convenzionati Ipost, che agiranno tramite cessione del quinto della pensione. Sarà infatti sufficiente richiedere a Ipost il certificato di pensione, e con esso recarsi in qualsiasi banca o finanziaria convenzionata per procedere direttamente alla domanda per i piccoli prestiti o prestiti pluriennali concessi da Ipost anche ai pensionati. Tutti i finanziamenti e prestiti Ipost sono concessi a tassi particolarmente agevolati ai dipendenti postali.

Prestiti dipendenti postali aggiornato il 29 Marzo 2017

300x250 Image Banner 300 x 250

Vai alla home:Prestito Economico

prestiti dipendenti postali